Crostata Vegana alla Canapa

Crostata Vegana alla Canapa

La ricetta della crostata vegana alla canapa realizzata dall'abile food blogger de "L'Angolo della Casalinga". Un dolce dall'aspetto e dal sapore particolare e molto piacevole.

Protagonista della ricetta è il Premix "T" di Sole Etrusco, una composizione di farina di grano tenero Tipo 1, premiscelata con farina di semi di canapa, da grani 100% italiani, macinati a pietra e lavorati artigianalmente. Il Premix "T" è indicato per pane, pizza e dolci alla canapa.

 

La Ricetta

Per una teglia del diametro di 24cm.

 

Gli Ingredienti

  • # 260 gr di farina Premix "T"
  • # 350 gr di confettura
  • # 160 gr di zucchero di canna
  • # 100 gr di olio di vinacciolo
  • # 45 gr di acqua
  • # un pizzico di sale

 

Il Procedimento

Mescolare il Premix "T" insieme a sale e zucchero in una terrina. Di seguito, aggiungere l'acqua.

Impastare per un tempo ridotto e, contemporaneamente versare l'olio di vinacciolo, sino a che l'impasto non risulti omogeneo.

Avvolgere il panetto di pasta ottenuto con della pellicola e riporre in frigo per circa mezz'ora.

Una volta ultimato il tempo di riposo in frigo, stendere un foglio di carta forno sul piano di lavoro, adagiarvi il panetto di pasta frolla ed iniziare a stendere delicatamente con il mattarello. Una volta raggiunto lo spessore di almeno mezzo centimetro, stendere la frolla sulla teglia, ponendo attenzione a che la pasta aderisca bene al fondo ed ai bordi della teglia. Utilizzare il residuo dell'impasto per creare delle decorazioni a vostro piacimento: le classiche strisce o altre figure da creare con stampi per biscotti.

Versare la confettura, avendo cura di spalmarla creando uno strato omogeneo, ed apporre le decorazioni.

Mettere in forno già riscaldato a 175°C per circa 40 minuti, controllando di tanto in tanto che la cottura risulti omogenea. A fine cottura, lasciar raffreddare la crostata a forno spento, mantenendo lo sportello leggermente aperto.

 

I Consigli de L'Angolo della Casalinga

  • # Perchè l'olio di vinacciolo e non un comune olio di mais o di semi di girasole? L’olio di vinacciolo si ricava dall'estrazione del seme dell’acino dell’uva. E' ricco di vitamina E, di polifenoli e grassi buoni; risulta quindi un ingrediente ricco di antiossidanti,
  • # Non il solito impasto ricco di burro: dunque un impasto un pò difficile da lavorare, ma si sconsiglia fortemente di aumentare le dosi di acqua e farina e di diminuire la dose di olio di vinacciolo, il risultato sarebbe una frolla di consistenza davvero troppo dura
  • # Se riuscite a resistere, attendete 1 giorno per gustare la crostata vegana alla canapa, l'unione di sapori e profumi vi offrirà una esperienza sensoriale indimenticabile!

 

 L'Angolo della Casalinga Food BlogL'Angolo della Casalinga Food Blog

 

 

La Canapa Alimentare

Sempre più spesso, e con nostra grande soddisfazione, si evidenzia l'utilizzo della canapa alimentare nelle produzioni di qualità, un elemento naturale dalle importanti proprietà nutritive.

 

Canapa Sativa AlimentareSemi di Canapa Sativa Alimentare

 

Il seme di canapa, infatti, possiede una ricchezza in proprietà benefiche che non si trova in alcun altro alimento vegetale. Tra le principali proprietà, evidenziamo:

  • # una elevata percentuale di acidi grassi insaturi Omega 3 e Omega 6, che rallentano il processo di invecchiamento del nostro corpo e lo mantengono in efficienza;
  • # la capacità di aumentare le difese immunitarie contro malattie, febbre, infiammazioni, dolori, traumi, pressione alta, ed altro ancora, migliorando, di conseguenza le capacità cognitive e mentali,
  • # la totale assenza di THC e glutine,
  • # la presenza di fitosteroli che riducono il livello di colesterolo HDL e totale nell'organismo, facilitando la circolazione.

I prodotti che forniscono il maggior apporto di benefici della canapa alimentare sono l'olio di semi di canapa e la farina di semi di canapa.

Il contributo che il seme di canapa, e l’olio e la farina che se ne ricavano possono dare alla salute dell’uomo, è stato riconosciuto dal Ministero della Salute con Circolare in data 22 maggio 2009.

Ultimi Post

Biscotti Integrali di Pasta Frolla Montata Senza Glutine

Biscotti Integrali di Pasta Frolla Montata Senza Glutine

Scopri come realizzare una pasta frolla montata, senza glutine, soffice e spumosa, per realizzare piccola pasticceria, biscottini da tè ed altre preparazioni di tua fantasia.

Vai al post >>
Ossobuco di Tacchino in Padella

Ossobuco di Tacchino in Padella

Non solo carne rossa. L'ossobuco si può ricavare anche dai fusi del tacchino. Noi abbiamo selezionato il tacchino allevato in libertà di San Bartolomeo. La migliore selezione di carne bianca in questa semplice ricetta.

Vai al post >>
Pollo al Sugo

Pollo al Sugo

Pollo al sugo, un secondo piatto molto molto gustoso ma semplice da preparare. Un modo diverso di cucinare il pollo, con un sughetto con cui ci si può anche condire la pasta e in cui ci si deve fare assolutamente la scarpetta. I bimbi lo adoreranno!

Vai al post >>
Ravioli al Cotechino Senza Glutine

Ravioli al Cotechino Senza Glutine

Protagonista è la Miscela per Pasta all'Uovo senza glutine, prodotto artigianale di alta qualità di Mulino Marello.

Vai al post >>
Frollini Speziati Senza Glutine

Frollini Speziati Senza Glutine

La ricetta dei biscotti del Natale con zenzero e cannella realizzata per Cibo et Vino Shop dal food blog L'Angolo della Casalinga. Senza glutine, apprezzata da tutti!

Vai al post >>
Lumache di Terra in Tempura

Lumache di Terra in Tempura

Dalle Marche, la ricetta per un finger food insolito e molto facile da preparare.

Vai al post >>