Per offrirti il miglior servizio possibile, questo shop utilizza cookies. Se clicchi su "Chiudi", acconsenti al loro impiego in conformità con la nostra Cookie Policy descritta nella pagina Privacy di questo shop. Chiudi
Nuovo 35 Barolo DOCG ml.750 Massimo Rattalino

35 Barolo DOCG ml.750 Massimo Rattalino

35BDGR

€ 43.20

Vino rosso molto morbido ed elegante. Rubino intenso. Voluminoso e caldo con avvolgente suadenza alcolica. Selvaggina da pelo, formaggi saporiti, carni rosse arrosto. Regione Piemonte.

Spedito direttamente dal Produttore

Per conoscere le Condizioni di Vendita di Massimo Rattalino su Cibo et Vino Shop


Clicca Qui

Dettagli Prodotto

Box Risparmio

Quantità Sconto unitario Risparmio
6 € 7.20 Fino a € 43.20

Il Barolo DOCG di Massimo Rattalino, selezione 35, un vino morbido e molto elegante, con un intenso e scuro colore rosso rubino.
Al naso, si percepiscono sentori di frutta rossa matura, mirtilli e more, con un leggero finale di ciliegia Maraschino.
Imponente e caldo in bocca con un avvolgente elemento alcolico.

Indicato per accompagnare carni rosse arrosto, brasati, selvaggina da pelo.  Abbinamenti di gusto con formaggi a pasta dura saporiti, pasticceria secca, e pietanze al tartufo, ad esempio, una polenta con tartufo e pecorino. 

REGIONE Piemonte, Barbaresco (CN)
VIGNETI Di 30 anni, situati in zona Monforte (CN), a 300 m s.l.m.
TERRENO Argilloso con venatura di sabbia fine
ESPOSIZIONE Sud e sud-est
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot classico
PRODUZIONE 65 q.li/ha
VINIFICAZIONE Condotta in vasche di acciaio, con sistema a cappello emerso e con macerazione sulle bucce per più di 20 giorni. La temperatura di fermentazione è tenuta inizialmente ad un massimo di 25°C. Circa il 20% dei grappoli è appassito prima della fermentazione. La malolattica avviene successivamente, prima della svinatura
INVECCHIAMENTO Dai 3 ai 4 anni in tonneaux, secondo l'annata, seguiti da 6 mesi in acciaio e 6 mesi in bottiglia
ANNATA 2012
GRADAZIONE ALCOLICA 14-14,5% Vol, secondo l'annata
TEMPERATURA DI SERVIZIO 18-22°C - si consiglia di stappare la bottiglia 2 ore prima della degustazione
CONDIZIONI DI VENDITA DEL PRODUTTORE Per conoscere le Condizioni di Vendita di Massimo Rattalino su Cibo et Vino Shop Clicca Qui

Nessuna recensione al momento disponibile

Scrivi una recensione

35 Barolo DOCG ml.750 Massimo Rattalino

35 Barolo DOCG ml.750 Massimo Rattalino

Vino rosso molto morbido ed elegante. Rubino intenso. Voluminoso e caldo con avvolgente suadenza alcolica. Selvaggina da pelo, formaggi saporiti, carni rosse arrosto. Regione Piemonte.

Spedito direttamente dal Produttore

Per conoscere le Condizioni di Vendita di Massimo Rattalino su Cibo et Vino Shop


Clicca Qui

Scrivi una recensione

Prodotti nella stessa categoria

Ultimi Post

Pollo al Sugo

Pollo al Sugo

Pollo al sugo, un secondo piatto molto molto gustoso ma semplice da preparare. Un modo diverso di cucinare il pollo, con un sughetto con cui ci si può anche condire la pasta e in cui ci si deve fare assolutamente la scarpetta. I bimbi lo adoreranno!

Vai all'articolo >>
Ravioli al Cotechino Senza Glutine

Ravioli al Cotechino Senza Glutine

Una nuova ricetta senza glutine dal food blog L'Angolo della Casalinga. Un primo piatto di riciclo post-natalizio. Protagonista è il Kit per Pasta all'Uovo senza glutine, prodotto artigianale di alta qualità di Mulino Marello.

Vai all'articolo >>
Frollini Speziati Senza Glutine

Frollini Speziati Senza Glutine

La ricetta dei biscotti del Natale con zenzero e cannella realizzata per Cibo et Vino Shop dal food blog L'Angolo della Casalinga. Senza glutine, buona per tutti!

Vai all'articolo >>
Lumache di Terra in Tempura

Lumache di Terra in Tempura

Dalle Marche, la ricetta per un finger food insolito e molto facile da preparare.

Vai all'articolo >>
Riso Buono Artemide con Gamberi e Verdure

Riso Buono Artemide con Gamberi e Verdure

Dal Veneto, un primo piatto profumato e particolare ma, soprattutto, una ricetta facile da preparare

Vai all'articolo >>
Riso Buono Carnaroli con Castelmagno e Nocciole

Riso Buono Carnaroli con Castelmagno e Nocciole

Se gli autori e gli ingredienti della ricetta provengono dalla stessa regione, il risultato finale non può essere che perfetto!

Vai all'articolo >>